Eventi

Un'Epifania all'insegna dell'arte e della cultura a Palazzo Nicolosio Lomellino con visite guidate alla mostra di Bernardo Strozzi.

Lunedì 6 gennaio 2020, Palazzo Nicolosio Lomellino,gioiello di proprietà privata di Via Garibaldi 7, tra i più affascinanti Palazzi dei Rolli di Genova, festeggia l’Epifania con visite guidate alla mostra di Bernardo Strozzi.

Dalle 10 alle 18 sarà possibile scoprire le opere e la carriera del prete genovese a cui il Palazzo dedica la monografica “Bernardo Strozzi (1582-1644). La conquista del colore”. Un’occasione per visitare la mostra negli ultimi giorni di apertura.

Con oltre quaranta opere, di cui una quindicina mai esposte e cinque inediti assoluti, “Bernardo Strozzi (1582-1644). La conquista del colore”è curata da Anna Orlando e Daniele Sanguineti, tra i massimi esperti riconosciuti per la cultura figurativa genovese del Seicento e del Settecento. Un evento unico e straordinario, sia dal punto di vista culturale che scientifico, che offre l’eccezionale opportunità di ammirare le opere del maestro negli ambienti che conservano il suo affresco-capolavoro, l’unico esposto al pubblico in un contesto museale. 

La mostra è visitabile fino al 12 gennaio 2020.

Per info e prenotazioni: 

Tel. 010/0983860 (orario lavorativo)

Cell. 3938246228 (prefestivi/festivi)

Riduzioni per soci COOP, FAI,TCI, Associazione Culturale GIANO, studenti e insegnanti 

www.palazzolomellino.org

Facebook: Palazzo Nicolosio Lomellino

Instagram: @palazzolomellino

Martedì 31 dicembre 2019 Palazzo Nicolosio Lomellino,gioiello di proprietà privata di Via Garibaldi 7, tra i più affascinanti Palazzi dei Rolli di Genova, propone una giornata speciale per Capodanno alla scoperta di Bernardo Strozzi.

Dalle 10 alle 18 e dalle 21 all’1 sarà possibile scoprire le opere e la carriera del prete genovese a cui il Palazzo dedica la monografica “Bernardo Strozzi (1582-1644). La conquista del colore” festeggiando l’inizio del 2020 con un brindisi speciale.

Con oltre quaranta opere, di cui una quindicina mai esposte e cinque inediti assoluti, “Bernardo Strozzi (1582-1644). La conquista del colore”è curata da Anna Orlando e Daniele Sanguineti, tra i massimi esperti riconosciuti per la cultura figurativa genovese del Seicento e del Settecento. Un evento unico e straordinario, sia dal punto di vista culturale che scientifico, che offre l’eccezionale opportunità di ammirare le opere del maestro negli ambienti che conservano il suoaffresco-capolavoro, l’unico esposto al pubblico in un contesto museale. 

Tariffa a ingresso ridotto con visita guidata. Visite guidate ogni 15 minuti, ultimo ingresso alle 00.15.

Mercoledì 1 gennaio 2020 la mostra sarà aperta al pubblico dalle 15 alle 18.

“Bernardo Strozzi (1582-1644). La conquista del colore” è visitabile fino al 12 gennaio 2020.

Per info e prenotazioni: 

Tel. 010/0983860 (orario lavorativo)

Cell. 3938246228 (prefestivi/festivi).

Riduzioni per soci COOP, FAI,TCI, Associazione Culturale GIANO, studenti e insegnanti.

www.palazzolomellino.org

Facebook: Palazzo Nicolosio Lomellino

Instagram: @palazzolomellino

Durante le festività natalizie Palazzo Nicolosio Lomellino sarà aperto anche il lunedì, con due aperture straordinarie il 23 e il 30 dicembre 2019.

Lunedì 23 e lunedì 30 dicembre 2019,Palazzo Nicolosio Lomellino, gioiello di proprietà privata di Via Garibaldi 7, tra i più affascinanti Palazzi dei Rolli di Genova, sarà aperto al pubblico dalle 15 alle 18. 

Data la grande affluenza di pubblico e l’imminente chiusura della mostra “Bernardo Strozzi (1582-1644). La conquista del colore”, prevista il 12 gennaio 2020, l’Associazione Palazzo Lomellino di Strada Nuova Onlus propone queste aperture straordinarie, che si aggiungeranno al Capodanno e all’Epifania, per permettere ai visitatori genovesi ma non solo di scoprire le opere e la carriera di Bernardo Strozzi, il prete genovese a cui è dedicata la monografica che celebra i 15 anni dalla prima apertura al pubblico del Palazzo.

Con oltre quaranta opere, di cui una quindicina mai esposte e cinque inediti assoluti, “Bernardo Strozzi (1582-1644). La conquista del colore”è curata da Anna Orlando e Daniele Sanguineti, tra i massimi esperti riconosciuti per la cultura figurativa genovese del Seicento e del Settecento. Un evento unico e straordinario, sia dal punto di vista culturale che scientifico, che offre l’eccezionale opportunità di ammirare le opere del maestro negli ambienti che conservano il suo affresco-capolavoro, l’unico esposto al pubblico in un contesto museale. 

La mostra è visitabile fino al 12 gennaio 2020e sarà aperta anche in occasione di Capodanno e dell’Epifania. 

Per info e prenotazioni: 

Tel. 010/0983860 (orario lavorativo)

Cell. 3938246228 (prefestivi/festivi)

Riduzioni per soci COOP, FAI,TCI, Associazione Culturale GIANO, studenti e insegnanti

www.palazzolomellino.org

Facebook: Palazzo Nicolosio Lomellino

Instagram: @palazzolomellino

Bernardo Strozzi a San Pier d’Arena

Associazione “La Strada dell’Arte” in collaborazione con "Associazione Palazzo Lomellino di Strada Nuova Onlus" presenterà “Bernardo Strozzi a San Pier d’Arena” domenica 15 dicembre alle ore 15:30 nella splendida cornice di Palazzo Nicolosio Lomellino in Via Garibaldi, 7.

La relazione illustrerà una delle bellezze artistiche di San Pier d'Arena: “Palazzo Centurione Carpaneto” con i suoi tre favolosi affreschi di Bernardo Strozzi. Seguirà la visita guidata alla mostra “Bernardo Strozzi. La Conquista del colore” curata da Anna Orlando e Daniele Sanguineti.

Biglietto intero 12 €, ridotto 10 €

Per info e prenotazioni: 010/0983860  (ore ufficio)

 

Dall’11 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020 a Genova la mostra “Bernardo Strozzi (1582/1644). La conquista del colore”.

L’evento celebra il quindicesimo anniversario dell’apertura al pubblico di Palazzo Nicolosio Lomellino, la splendida dimora tra i Rolli di Strada Nuova, che conserva lo straordinario ciclo di affreschi di Bernardo Strozzi, riscoperto al primo Piano Nobile nel 2000. 

Iniziative ed eventi collaterali permetteranno di scoprire l’artista in musei e luoghi culturali della città e della Liguria. Promossa dall’Associazione Palazzo Lomellino di Strada Nuova Onlus è curata da Anna Orlando e Daniele Sanguineti.

Leggi tutto: Dall’11 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020 a Genova la mostra “Bernardo Strozzi (1582/1644). La...

Sabato 7 settembre 2019 apertura mensile di Palazzo Nicolosio Lomellino.

Dalle10.00 alle 18.00 sarà possibile visitare il Primo Piano Nobile, con le sale affrescate dai pittori secenteschi Bernardo Strozzi e Pieter Mulier, detto “Il Tempesta”. 

Saranno aperti al pubblico anche gli spazi dell’ex orto, che offrono una vista particolare sul centro storico, eil Giardino Segreto, l’incantevole giardino all'italiana che permette di godere inoltre di alcuni scorci scenografici, tra cui il percorso della galleria di glicine, con una prospettiva unica della Grotta di Adone che caccia il cinghiale.

Le visite guidate partiranno nell’atrio del Palazzo ogni ora dalle 10.30 alle 16.30. 

È consigliata la prenotazione al numero 3938246228.

Riduzioni per soci COOP, FAI,TCI, Associazione Culturale GIANO, studenti e insegnanti.

Giovedì 15 agosto 2019 apertura straordinaria per Ferragosto. Visite guidate dalle 15.00 alle 19.00 al Primo Piano Nobile, al Giardino Segreto e agli spazi dell’Ex Orto.

Giovedì 15 agosto 2019 Palazzo Nicolosio Lomellino, gioiello di proprietà privata di Via Garibaldi 7, tra i più affascinanti Palazzi dei Rolli di Genova, propone un Ferragosto dedicato agli amanti dell’artecon un’apertura eccezionaledalle15.00 alle 19.00.

Sarà questa l’occasione per visitare il Primo Piano Nobile, con le sale affrescate dai pittori secenteschi Bernardo Strozzi e Pieter Mulier, detto “Il Tempesta”.  

Saranno aperti al pubblico anche gli spazi dell’ex orto, che offrono una vista particolare sul centro storico, il Giardino Segreto, l’incantevole giardino all'italiana che in questo momento gode della rigogliosa fioritura dell’agapanto- il cui colore ceruleo richiama gli affreschi di facciata del Palazzo. Il giardino permette di godere inoltre di alcuni scorci scenografici,tra cui il percorso della galleria di glicine, con una prospettiva unica della Grotta di Adone che caccia il cinghiale.

Le visite guidate partiranno nell’atrio del Palazzo a partire dalle 15.30. 

È consigliata la prenotazione al numero3938246228.

Riduzioni per soci COOP, FAI,TCI, Associazione Culturale GIANO, studenti e insegnanti

Sabato 3 agosto 2019 apertura mensile di palazzo Nicolosio Lomellino. Visite guidate dalle 11.00 alle 19.00 al Primo Piano Nobile, al Giardino Segreto e agli spazi dell’Ex Orto.

Sabato 3 agosto 2019 apertura mensile diPalazzo Nicolosio Lomellino, gioiello di proprietà privata di Via Garibaldi 7, tra i più affascinanti Palazzi dei Rolli di Genova. 

Dalle11.00 alle 19.00 sarà possibile visitare il Primo Piano Nobile, con le sale affrescate dai pittori secenteschi Bernardo Strozzi e Pieter Mulier, detto “Il Tempesta”. 

Saranno aperti al pubblico anche gli spazi dell’ex orto, che offrono una vista particolare sul centro storico, il Giardino Segreto,l’incantevole giardino all'italiana che in questo momento gode della rigogliosa fioritura dell’agapanto- il cui colore ceruleo richiama gli affreschi di facciata del Palazzo. Il giardino permette di godere inoltre di alcuni scorci scenografici,tra cui il percorso della galleria di glicine, con una prospettiva unica della Grotta di Adone che caccia il cinghiale.

Le visite guidate partiranno nell’atrio del Palazzo ogni ora dalle 11.30 alle 17.30. 

È consigliata la prenotazione al numero3938246228.

Riduzioni per soci COOP, FAI,TCI, Associazione Culturale GIANO, studenti e insegnanti

Questo sito utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l’esperienza degli utenti Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Per saperne di più leggi la pagina del sito dedicata alla privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito web.

EU Cookie Directive Module Information